Biennale di Venezia 2017 – Modus – Presentazione catalogo

Le curatrici Martina Cavallarin ed Eleonora Frattarolo presenteranno il catalogo della mostra MODUS. Tecniche, poetiche, materiali nell’arte contemporanea, collateral della 57. Edizione de La Biennale di Venezia, il  giorno 29, alle 17.30,  presso l’Accademia di Belle Arti di Venezia. Un’occasione per rivederci e dialogare, nell’ambito della Notte dei Ricercatori promossa dall’Università Cà Foscari, su una delle tematiche in assoluto più affascinanti e trascurate dalla critica d’arte: la relazione tra dimensione poetica e tecnica, nell’opera d’arte.

MODUS. Tecniche, poetiche, materiali nell’arte contemporanea.
Evento Collaterale della 57. Esposizione Internazionale d’Arte – La Biennale di Venezia

Il giorno 29 settembre alle ore 17.30 presso l’Aula Magna dell’Accademia di Belle Arti di Venezia presentazione del catalogo MODUS. Tecniche, poetiche, materiali nell’arte contemporanea. L’appuntamento fa parte delle iniziative della Notte dei Ricercatori 2017, promossa dall’Università di Ca’ Foscari, Venezia.

Relatori:

Eleonora Frattarolo

Critica e storica dell’arte, docente di Beni Culturali e Ambientali, Accademia di Belle Arti di Bologna, curatrice di MODUS;

Martina Cavallarin

Critica e curatrice d’arte contemporanea, curatrice di MODUS;

Stefano Marotta, Roberto Russo

Docenti alla scuola di Nuove Tecnologie dell’Arte, Accademia di Belle Arti di Venezia;

Fabio Pittarello

Ricercatore, Dipartimento Scienze Ambientali, Informatica e Statistica Università di Ca’ Foscari di Venezia e docente alla scuola di Nuove Tecnologie dell’Arte, Accademia di Belle Arti di Venezia.

PROGRAMMA DELLA PRESENTAZIONE

Eleonora Frattarolo introduce le tematiche della mostra e illustra il ruolo in MODUS dell’Accademia di Belle Arti di Bologna;

Martina Cavallarin racconta la nascita e la genesi del progetto MODUS, il coinvolgimento e il rapporto con La Biennale di Venezia;

Stefano Marotta e Roberto Russo riassumono l’esperienza di N.T.A. in MODUS; Fabio Pittarello espone il meccanismo di AUGMENTING MODUS.